Amici di Eluana, per servire la vita.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Prototipo Sperimentale

E-mail Stampa PDF

Nella comunicazione si apre la relazione

Lo stato vegetativo è una condizione di possibile evoluzione del coma, diagnosi che nel 43-46% dei casi potrebbe essere riqualificato di minima coscienza o locked-in syndrome.(1996 Keith Andrews, riconfermato da recenti studi nel 2006 e 2009).

L'uso della BCI (Brain Computer Interface o Brain Machine Interface) applicata agli stati vegetativi: Futuro o Realtà?

 

"Il Prof. Laureys componente dell’European task force e uno dei maggiori esperti sugli stati vegetativi ha mostrato i suoi studi che dimostrano come la coscienza può essere nascosta dalle grave menomazione motoria che impedisce qualsiasi tipo di contatto con l’ambiente. Nell’ambito di un progetto europeo il suo gruppo si sta occupando di sistemi pio economici per valutare il grado di coscienza usando, per esempio, l’elettroencefalogramma. In Belgio esiste una rete di centri per la riabilitazione delle gravi cerebrolesioni acquisite ma anche un sistema di RSA speciali con personale esperto."

 

Per maggiori informazioni su ELU.1 e sul progetto "Sostegno alla Comunicazioni", si rimanda alla sezione Domande Frequenti per una prima guida su cos'è e cosa non è ELU.1.

 

Una delle principale differenza fra questi stati è la capacità della persona d idare più o meno e videnza di risposte comportamentali sostenute, riproducibili, intenzionali o volontari e astimo li visivi, uditivi, tattili o dolorosi.

Il progetto Emotions Language Unified (ELU.1) ha come obiettivo la realizzazione di un sistema integrato, non invasivo, per il monitoraggio delle “risposte” in pazienti con gravissime disabilità motorie. Durante la fase di disegno ha prodotto una serie di moduli avanzati utilizzabili come ausili alla comunicazione per le persone con gravissimi di sabiltà motorie qualè l’Ni-Cx13 (vedi ELU1 - Principio di funzionamento)

Ni-Cx13 è un ausilio informatico che consente, attraverso l’utilizzo di interfaccie uomo-macchina (c.d. brain-computer interface - BCI), di comunicare tramite impulsi neurali un sistema di interfacce appositamente progettato (ELU-1).

Neural Impulse Communicator X13, Comunicatore a Controllo Neurale

 

 

 

 

A CHI SI RIVOLGE

Ni-Cx13 è indicato per persone affette da tetraparesi o con gravi problemi motori prodotti da malattie degenerative come: SLA, sindrome locked-in,in Stato di minima coscienza o responsività.

Il vantaggio dato dalla comunicazione neurale rende lo strumento utilizzabile anche da persone affette da gravi distonie o clonie.

Ni-Cx13, inoltre, può essere usato come valido supporto sia per pazienti con disturbi della comunicazione, sia per gli operatori coinvolti nell’assistenza o riabilitazione.
Ni-Ema6 edition, simile a Cx13, più indicato per bambini con gravi disabilità motorie in età pediatrica. Questa versione include l’uso di suoni e immagini in risposta agli stati emotivi del bambino.

 

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

L’integrazione del software ELU-1 e Ni-Cx13 con i nuovissimi biosensori nasce dall’esigenza di trovare una modalità interattiva alternativa con l’ambiente in grado di sostituire le azioni fisiche con impulsi neurali.

Il sistema permette di :

  • Comunicare attraverso tastiere o tabelle ETRAN virtuali ed un programma integrato per la sintesi vocale (guarda video);
  • Redigere testi con il supporto: auto-scrittura, T4e® (simile al T9 dei cellulari), auto-correzione degli errori di sintassi e grammaticali (guarda video);
  • Utilizzare videogiochi per PC, anche di ultimissima generazione;

inoltre permetterà:

  • Gestire internet e posta elettronica;
  • Telefonare e inviare SMS;
  • Leggere libri in formato elettronico;
  • Controllare dispositivi domestici come luci, televisione o altri apparecchi mediante moduli per la domotica;
  • Comunicare con altre persone che utilizzano Ni-Cx13 via internet.

FUNZIONAMENTO

Il sistema sperimentale Ni-Cx13 sfrutta le nuove biotecnologie frutto di importanti scoperte nell’ambito della neuroscienze.

L’interfaccia uomo-macchina sviluppata con Ni-Cx13 non si basa più su azioni fisiche ma su input neurali.

Ni-Cx13 è costituito da un’unica struttura all’interno della quale sono integrati il sistema periferico di biosensori (neurale, muscolare e oculare), il sistema centrale di correlazione dei dati (ELU-1), gli attuatori (Ni-Cx13 o Ema6), un computer portatile con schermo multi-touch.

Ni-Cx13, inoltre, può essere utilizzato in quei casi in cui gli altri strumenti di comunicazione assistita (switcher, eyes-tracking, face-tracking, etc.) risultino inutilizzabili in seguito alla progressione della malattia.

BIOSENSORI

Monitoraggio delle onde alfa 1 (8-10Hz), alfa 2 (10-12 Hz), alfa 3 (12-14 Hz), beta 1 (13-20 Hz), beta 2 (20-25 Hz), beta 3 (25-30 Hz)  prodotte dal cervello (biofeedback elettroencefalografici, ritmi cerebrali) segnali ricavati dagli stimoli del cervello derivanti da un’eccitazione che produce adrenalina dal sistema simpatico e acetilcolina da quello parasimpatico.

Monitoraggio dei segnali muscolari (biofeedbak elettromiografici), analizzando tutti quei micromovimenti dati dall’attivazione del sistema sanguigno della fronte e dal tendersi dei muscoli facciali.

Monitoraggio degli spostamenti del bulbo oculare ( biofeedback elettro-oculografici ).

Monitoraggio dei canali: AF3,F7,F3,FC5,T7,P7,O1,O2,P8,T8,FC6,F4,F8,AF4, più riferimenti MS/DRL e P3/P4 (disponibile solo con la versione a 16 sensori).

La rete di biosensori registra allo stesso istante tutti segnali, che tradotti digitalmente, vengono inviati al software ELU-1® che si occuperà dell’elaborazione e correlazione, per poi essere inviati ai dispositivi di output ed essere trasformati in comandi (Cx13, Cx20) tastiera, mouse, azioni(domotica), immaginie/suoni (Ema6), speech and spelling (Cx20) per persone non vedenti.

DISPOSITIVI UTILIZZATI (LIBERO COMMERCIO)

OCZ NIA NEURO SKY MINDSET EMOTIV EPOC

6 Canali EEG + EOG + EMG
Prezzo indicativo 100$ (c.a.89€)
http://www.drako.it

8 Canali EEG + EMG
Prezzo indicativo 200$ (c.a.170€)
http://www.neurosky.com

14 Canali EEG + EMG
Prezzo indicativo 900$ (circa 700€)

http://www.emotiv.com
http://www.mondoausili.it (1.190€ + iva)

Ambiente di sviluppo:
http://www.bcinet.com/developers.html

Ambiente di sviluppo per iPhone:
http://www.plxwave.com/sdk.html

Ambiente di Sviluppo:
http://www.emotiv.com/apps/sdkhome.php

Ultimo aggiornamento Lunedì 19 Dicembre 2011 00:44  

Donazione Libera

Rassegna Stampa

Bibliografia